Synopsis

 

 

 

Amy Winehouse, Jim Morrison, Janis Joplin, Jimi Hendrix, Brian Jones e Kurt Cobain sono tutti morti a 27 anni.

 

Cos’è che ha causato la morte di così tante giovani star della musica a questa particolare età?

Attraverso interviste a persone che li conoscevano. con altre star della musica, con critici musicali, esperti di media e attraverso materiale d’archivio degli stessi artisti, indaghiamo sulla vita, la musica e l’arte di coloro che sono morti a 27 anni e cerchiamo di trovare risposte.

Jimi Hendrix era un paracadutista dell’esercito americano. Era rispettato dai suoi ufficiali e considerato responsabile e laborioso. Una volta nell’industria musicale ha perso il controllo di se stesso e si è buttato a capofitto nella droga e nell’ubriachezza, morendo a 27 anni. Il cantante rock Kurt Cobain si è sparato a 27 anni. Era infelice della vita da quando i suoi genitori avevano divorziato quando era bambino. Come Hendrix, era coinvolto con droghe di ogni tipo. Più volte ha tentato il suicidio con un mix di droghe e alcol, in seguito ci è riuscito con una pistola. Amy Winehouse proveniva da una famiglia di musicisti che l’ha incoraggiata a cantare, ma ha anche sofferto a causa di una famiglia divisa. Ancora una volta, il successo come cantante ha portato a bere e drogarsi. Era consapevole dei pericoli di avere 27 anni e ne ha parlato con gli amici, ma alla fine ha ceduto.

Esploreremo anche le vite di Janis Joplin, Jim Morrison e Brian Jones, ma ce ne sono anche molte altre. Indaghiamo il fenomeno e chiediamo c’è qualcosa in esso o no?

Regia:  Simon Napier-Bell

Video & Photo

19 photos